23/10/ 2019 Albo dei CTU, firmato il protocollo che da attuazione all’art.15 delle legge Gelli/Bianco sulle professioni sanitarie

Posted on : 23 Ottobre 2019
Views : 2551
Embed Code

Nei procedimenti giudiziari – sia civili che penali – aventi ad oggetto la responsabilità professionale sanitaria la Consulenza Tecnica d’Ufficio ha sempre avuto un ruolo fondamentale quale strumento probatorio. Tanto che i Giudici, nell’emettere le sentenze, sovente assumono gli esiti della perizia tecnica a fondamento del proprio giudicato.
L’art. 15 della Legge 24/2017, la legge Gelli/Bianco interviene nella disciplina della nomina del consulente tecnico d’ufficio dettando regole comuni al procedimento civile e a quello penale.
Firmato in Corte d’Appello a Firenze il protocollo che fissa le regole per l’iscrizione e la permanenza in quella parte speciale dell’Albo dei CTU che racchiude gli esercenti delle professioni sanitarie intenzionati ad espletare l’attività di consulenti tecnici d’ufficio nelle cause ove appunto si discetti di responsabilità professionale medica o sanitaria.