Il giusto processo e l’errore giudiziario, il caso-Gulotta – 04/05/2016

Posted on : 12 Maggio 2016
Views : 2067
Embed Code

Il caso di Giuseppe Gulotta è emblematico per descrivere l’errore giudiziario. Ergastolano per errore, a diciotto anni il muratore venne arrestato e costretto a confessare nel 1976 l’omicidio di due carabinieri ad “Alkamar”, piccola caserma in provincia di Trapani. Riuscì a dimostrare la sua totale innocenza nel processo di revisione che si è celebrato a Reggio Calabria nel 2012. Di giusto processo ed errore giudiziario si è parlato in una tavola rotonda organizzata dalla Camera Penale di Firenze….