26/10/2018 – “Il diritto penale che cambia”. Una riflessione di Francesco Palazzo e Francesco Viganò

Posted on : 30 ottobre 2018
Views : 4415
Embed Code

26/10/18 – Negli ultimi quarant’anni il diritto penale ha conosciuto profonde trasformazioni. Sempre più ampio lo spettro dei beni oggetto di tutela penale e degli ambiti per cui si reclama una tutela penale. Dal diritto penale ci si aspetta una capacità di intervento, anche e sopratutto a livello preventivo, sempre più invasiva e potente, spesso rispondendo a istinti giustizialisti che caratterizzano sempre più le correnti di pensiero cosidette “populiste” in seno alla società civile assecondate poi dalle forze di governo. In un periodo in cui soffia forte il vento del “populismo penale” merita fermarsi a riflettere sul diritto che cambia. Lo hanno fatto il Prof. Francesco Palazzo e il giudice della Corte Costituzionale Francesco Viganò, nel libro “Il diritto che cambia: diritti penale . Una Conversazione”, presentato all’Auditorium Adone Zoli del Palazzo di Giustizia di Firenze, in un evento organizzato dal Dipartimento di scienze giuridiche dell’Università in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati, la Fondazione per la Formazione Forense e la Camera Penale Fiorentine.