15/05/2018 Buone prassi e nuove opportunità di dialogo fra avvocati e assistenti sociali nella gestione dei conflitti familiari e per la tutela dei soggetti deboli

Posted on : 18 maggio 2018
Views : 18078
Embed Code

Il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Firenze in collaborazione con il Comune di Firenze hanno organizzato la giornata di studio intitolata: “buone prassi e nuove opportunità di dialogo fra avvocati e assistenti sociali nella gestione dei conflitti familiari e per la tutela dei soggetti deboli”. Affinchè il rapporto tra avvocati e assistenti sociali, sopratutto quando le due figure professionali si
trovano a rappresentare interessi in conflitto, produca gli effetti che meglio tutelino i soggetti deboli, in particolar modo ovviamente i minori, esso dovrà avvenire tra due figure precisamente specializzate e rispettose dell’etica e della deontologia.