21/3/18 Progetto condominio facile. OCF e il ruolo del professionista “facilitatore”

Posted on : 23 marzo 2018
Views : 21428
Embed Code

La mediazione, come strumento di risoluzione delle controversie in materia condominiale è prevista dal Decreto Legislativo n. 28 del 2010 quale condizione di procedibilità per le cause in materia di condominio. L’esperienza positiva di questi anni ha rafforzato l’idea che potrebbe essere utile cercare di anticipare l’intervento del mediatore nel momento in cui si iniziano a delineare le prime avvisaglie del conflitto tra condomini oppure tra condomini e amministratori. L’Organismo di Conciliazione di Firenze, con la condivisione di Confedilizia, Associazione Amministratori Toscana e Confartamministratori ha attivato un nuovo servizio che prevede che un mediatore aiuti i soggetti interessati a risolvere il conflitto, in maniera veloce e informale