Inaugurazione anno giudiziario Cnf, gli avvocati al centro del tessuto sociale e politico

Posted on : 15 febbraio 2017
Views : 4432
Embed Code

La necessità di una sinergia tra chi esercita e amministra la giustizia nel nostro paese, rivendicando un ruolo non solo sociale ma anche politico dell’avvocatura. Avvocatura cui deve essere riconosciuta la centralità nella difesa e nella preservazione dell’interesse pubblico, da rafforzare attraverso una presenza più incisiva nei consigli giudiziari, e che deve essere oggetto di misure legislative che salvaguardino la possibilità dell’esercizio decoroso della professione per ogni iscritto all’albo, attraverso ad esempio la garanzia dell’equo compenso e la tutela delle avvocatesse in gravidanza. Queste gli accenti posti dal presidente del Cnf Andrea Mascherin nella sua relazione all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2017 , che ha visto la partecipazione dei massimi vertici della politica e della giurisdizione del paese.