Il regolamento per la formazione continua: le risposte ai dubbi – 16/11/2015

Posted on : 19 febbraio 2016
Views : 2964
Embed Code

La legge professionale prevede che tutti gli avvocati, a parte i casi di esonero, siano obbligati a curare il costante e continuo aggiornamento della propria competenza professionale. Si può allora concludere che l’aggiornamento e la formazione rientrino ormai tra i principali doveri degli avvocati per tutta (o gran parte) la durata della loro vita professionale. Per questo, l’obbligo formativo è stato oggetto di un regolamento specifico del Consiglio Nazionale Forense, quello del 16.7.2914 n. 6, modificato il 30.7.2015.