“Cartongesso” di Francesco Maino, storia di un avvocato solo – 22/9/2015

Posted on : 19 Febbraio 2016
Views : 2328
Embed Code

Michele Tessari è un avvocato sulla quarantina che esercita nel Nord- Est, è un avvocato degli ultimi , dolente e disilluso , protagonista del romanzo di Francesco Maino “Cartongesso”. Il romanzo è un’invettiva potente e furiosa contro la decadenza del nord est e dell’Italia in generale, in cui tutti sono vittime e carnefici , avvocati compresi. Nell’Opera prima di Maino , 43 anni,avvocato, e vincitore con questo libro del premio Calvino 2013, la categoria professionale che accomuna autore e protagonista è descritta in tutta la sua attuale e vertiginosa parabola discendente. Il libro, alla presenza dell’autore, è stato presentato in un evento della Camera Penale di Firenze.